Domande e Risposte F.A.Q.

Domande frequenti – la costituzione di una Limited

In questa sezione sono pubblicate le risposte alle domande più frequenti sulla costituzione di una Limited .

D. Dove paga l’imposta sul reddito una S.r.l. Limited?

R. In linea generale, una LTD paga il tributo nel luogo in cui ha la residenza fiscale. La residenza fiscale è determinata in base al luogo in cui si trova la sede della direzione effettiva, la quale va identificata con il luogo in cui sono fiscalmente residenti gli amministratori o con il luogo in cui si trova l’oggetto sociale prevalente. Inoltre una LTD può essere chiamata a pagare l’imposta sul reddito nel luogo in cui dovesse avere una “stabile organizzazione”, cioè una sede fissa d’affari. E’ comunque esclusa la doppia imposizione internazionale. Pertanto se un certo reddito è stato già tassato in un Paese, lo stesso reddito non può essere oggetto di tassazione in un altro.

D. Dove paga l’I.V.A. una LTD?

R. Una LTD fiscalmente residente in Italia (v. risposta precedente) pagherà l’I.V.A. in modo analogo ad una comune S.r.l. italiana. Laddove la LTD fosse, invece, fiscalmente residente, a seconda dei casi, in Gran Bretagna, in Irlanda o a Cipro potrebbe chiedere un numero di partita I.V.A. (VAT) al fisco inglese, irlandese o cipriota. Italian Limited può assistere i propri clienti nella richiesta di un numero di partita I.V.A. al fisco inglese, irlandese o cipriota.

D. Il fisco italiano può contestare l’utilizzo di una LTD?

R. Di per sé la costituzione di una società estera e l’utilizzo di una LTD è perfettamente regolare e non può essere contestato dal fisco italiano, purché – ovviamente – la società operi nel pieno rispetto della legge. Italian Limited può dare assistenza ai propri clienti in ordine alle modalità da seguire per il rispetto della normativa tributaria italiana ed internazionale applicabile al caso concreto.

D. E’ possibile costituire una LTD per operare soltanto in Italia?

R. Sì, il fatto che la società sia costituita secondo il diritto inglese o irlandese ed abbia in Inghilterra o in Irlanda la sede legale, non le impedisce di operare anche soltanto in Italia, al pari di una qualunque società italiana. La LTD resterà, in linea generale, assoggettata alle più vantaggiose regole inglesi, per quanto riguarda il suo funzionamento.

D. E’ legale costituire una LTD anonima?

R. Sì. La LTD resta assoggettata, a seconda dei casi, alla legge inglese, irlandese o cipriota che consentono espressamente e tutela l’anonimato delle società, dei soci e degli amministratori. Di conseguenza l’anonimato della LTD dovrà essere riconosciuto dallo Stato italiano.

D. Come funziona il servizio di anonimato dei soci (nominee shareholder)?

R. L’identità dei soci può anche essere nascosta utilizzando il servizio di anonimato dei soci (nominee shareholder). In questo caso, il cliente sottoscriverà un trust agreement con una società partner di ItalianLimited che presta servizi fiduciari, la quale deterrà le azioni della società per conto del cliente (beneficial owner). Il cliente potrà revocare l’intestazione fiduciaria in qualsiasi momento.

D. Come funziona il servizio di anonimato degli amministratori (nominee director)?

R. L’identità degli amministratori può essere protetta utilizzando il servizio di amministrazione fiduciaria (nominee director). In questo caso, il cliente sottoscriverà un trust agreement con un professionista locale fornito da ItalianLimited, il quale assumerà l’incarico di amministratore per conto del cliente (beneficial owner). Il cliente potrà revocare l’amministratore fiduciario in qualsiasi momento.

D. Potrò accedere al credito con una società che ha un capitale sociale di 100 euro?

R. Sì. Le banche non considerano il capitale sociale minimo imposto dalla legge italiana un parametro per determinare l’affidabilità finanziaria della società e dunque per l’accesso al credito. Ne’ d’altra parte il capitale sociale e le regole ad esso collegate svolgono una funzione di effettiva garanzia per i soggetti che entrano in contatto con la società (creditori, dipendenti, etc.). Ed infatti molti paesi (come ad es. Regno Unito, Stati Uniti, Francia, Giappone, Irlanda), non prevedono il capitale sociale minimo per le società. Se richiesto, Italian Limited può aiutare i propri clienti ad instaurare rapporti con istituti di credito aperti ai rapporti con l’estero.

D. E’ possibile aprire un conto intestato alla LTD all’estero e in Italia

R. Si. Una LTD può aprire un conto corrente sia in Italia che all’estero. ItalianLimited è in grado di assistere la propria clientela nell’apertura di un conto corrente.

D. Posso esprimere il capitale sociale in Euro, anziché in Sterline?

R. Sì, il capitale sociale può essere espresso in qualsiasi valuta si desideri.

D. Come faccio a vendere le azioni di una LTD

R. Per la cessione delle azioni di una LTD la legge inglese, la legge irlandese e la legge cipriota non richiedono l’intervento del notaio. Italian Limited e’ in grado di curare l’operazione ad una tariffa assai più contenuta di quella necessaria per la cessione delle quote di una S.r.l. italiana.

D. Devo conoscere l’inglese per costituire una LTD e per operare tramite essa?

R. No. Italian Limited fornisce ai propri clienti la traduzione in lingua italiana dell’atto costitutivo, dello statuto e di tutti gli altri documenti relativi alla società.

Come pagare meno tasse - aprire una ltd in inghilterra o ltd irlanda

D. Occorre che mi rechi nel Regno Unito, in Irlanda o a Cipro per operare tramite una LTD

R. No. Italian Limited è in grado di curare la costituzione della società per i propri clienti e di assisterli negli adempimenti relativi alla vita della stessa.

D. E’ legale costituire una LTD?

R. Assolutamente sì. Sia in Inghilterra che in Irlanda e a Cipro

D. E’ possibile costituire una LTD anonima per lo svolgimento di attività illecite?

R. Assolutamente no. Il Regno Unito, l’Irlanda e Ciprto non tutelano l’anonimato nel caso in cui questo sia uno strumento per nascondere lo svolgimento di attività illecite. Inoltre Italian Limited è soggetta agli obblighi previsti dalla normativa comunitaria sull’antiriciclaggio, che si applica in tutti i Paesi membri dell’UE.

Costituzione società estere - una ltd in inghilterra o ltd irlanda

D. Posso usare la LTD per l’intestazione di beni immobili o di autovetture e natanti?

R. Sì. La LTD possiede i medesimi diritti e le medesime capacità della S.r.l. italiana.


Italian Limited è Membro della British Chamber of Commerce for Italy


© 2014 Italian Limited. Importanti Note Legali.
Sito realizzato da hitframe.com
vers. 1.0.1